Home News II CONVEGNO DI STUDI: LA SCUOLA, QUALE FUTURO DOPO LA PANDEMIA
Del 27-09-2022

II CONVEGNO DI STUDI: LA SCUOLA, QUALE FUTURO DOPO LA PANDEMIA

Novità dal nostro mondo

Martedì 11 ottobre (ore 9 >13), in presenza a Opificio Golinelli e simultaneamente online, si terrà il secondo Convegno di studi "La scuola: quale futuro dopo la pandemia", promosso da Fondazione Golinelli e Ministero dell'Istruzione, nell'ambito del protocollo d'intesa "Innovazione didattica, formazione, ricerca, sperimentazione e diffusione della cultura scientifica e tecnologica, per la società della conoscenza".

Titolo di questa seconda edizione sarà "Cultura dell'innovazione a scuola: ridisegnare i confini dell'esperienza didattica per una scuola protagonista del cambiamento".

L'evento propone una riflessione sulle sfide che la scuola di oggi deve affrontare rispetto agli importanti processi di cambiamento e innovazione che stanno interessando la nostra società. La transizione ecologica, i cambiamenti climatici, il metaverso, le importanti scoperte scientifiche e tecnologiche pongono di fronte a grandi questioni etiche: quali sono gli strumenti di cui la scuola italiana deve dotarsi per preparare adeguatamente coloro che nel prossimo futuro dovranno rendersi protagonisti di queste stesse sfide e che saranno responsabili dell’impatto che le nuove tecnologie e i progressi in ambito scientifico avranno sull’ambiente e sulla società tutta? Come deve evolvere il ruolo degli insegnanti nella consapevolezza che sono loro la vera leva del cambio di rotta della scuola e come ripensare il processo di formazione continua del corpo docente alla luce degli importanti cambiamenti della società? Ridisegnare le esperienze didattiche per portare la cultura dell’innovazione nelle scuole è diventata una vera necessità e significa, da un lato, aprire la didattica a nuovi linguaggi e nuovi strumenti nonché a nuovi contenuti ma anche andare verso una vera alleanza tra mondo della scuola, sistema della ricerca e mondo delle imprese che porti a un costante dialogo e trasferimento di conoscenze e competenze favorendo un apprendimento più efficace e mirato rispetto alle richieste del mondo del lavoro, nella consapevolezza che la formazione sia una leva strategica per lo sviluppo dei territori.

Il Convegno, la cui partecipazione è gratuita, è rivolto, in particolare, a dirigenti scolastici e a docenti del primo, del secondo ciclo di istruzione, degli Istituti Tecnici Superiori e dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti, alle istituzioni e associazioni e alla Rete nazionale dei Laboratori Territoriali, e anche al pubblico interessato.


COME PARTECIPARE?

Il pubblico che desidera partecipare in presenza dovrà iscriversi cliccando qui.

Le/gli insegnanti che desiderano partecipare in presenza a Opificio Golinelli, in via Paolo Nanni Costa 14 a Bologna, oppure online, potranno iscriversi entro il 10 ottobre tramite piattaforma SOFIA - codice identificativo 76580 - o cliccando qui.
In caso di partecipazione online saranno fornite tutte le informazioni necessarie per assistere alla diretta su piattaforma Zoom. Nei giorni successivi all'evento le/gli insegnanti regolarmente registrati all'evento riceveranno un attestato di partecipazione.

Il convegno sarà anche trasmesso sul canale YouTube di Fondazione Golinelli. 

Scarica la brochure con il programma dettagliato. Per informazioni ulteriori: educareaeducare@fondazionegolinelli.it.