Reactor

Scuola di imprenditorialità e innovazione per scienziati e ricercatori caratterizzata da un forte orientamento pratico-esperienziale.



Apply now Scarica la brochure

Reactor

ReActor è una scuola di imprenditorialità e innovazione per dottorandi, assegnisti, giovani ricercatori, scienziati con idee innovative e dall’elevato potenziale di crescita. Il percorso, dal forte carattere pratico-applicativo, mira a fornire metodologie, strumenti ed esperienze utili per avvicinarsi al fare impresa come possibile percorso di sviluppo professionale e personale. La partecipazione al progetto è gratuita.

Progetto

Fondazione Golinelli propone per il secondo anno consecutivo ReActor, un progetto di orientamento all’imprenditorialità e all’innovazione per giovani scienziati, sulla scia della sperimentazione di due precedenti edizioni pilota, nate in seno all’Università di Bologna.

Per l’anno 2019-2020 il nuovo progetto prevede una partnership ampliata e rinnovata: oltre all’Ateneo di Bologna, l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, il CNR Area ricerca di Bologna e IOR – Istituto Ortopedico Rizzoli si aggiungono l’Università degli Studi di Parma e l’Università degli studi di Ferrara
La direzione scientifica è a cura di Simone Ferriani.

ReActor è una scuola di imprenditorialità e innovazione destinata a dottorandi, assegnisti, giovani ricercatori, scienziati con idee innovative e dall’elevato potenziale di crescita.

Il percorso, dal forte carattere pratico-applicativo, mira a fornire metodologie, strumenti ed esperienze utili per avvicinarsi al fare impresa come possibile percorso di sviluppo professionale e personale. La partecipazione al progetto è gratuita.

Obiettivi

Dopo una formazione di 12 settimane in formula week end sui temi dell’imprenditorialità le idee di impresa a più alto potenziale selezionate da un comitato di esperti accederanno ad un ulteriore percorso di formazione presso prestigiosi ecosistemi internazionali. Qui i partecipanti potranno continuare a perfezionare il proprio progetto immergendosi in un contesto imprenditoriale estremamente fertile e ricco di stimoli.

Destinatari

Il percorso è dedicato a dottorandi, assegnisti, ricercatori e docenti, e si fonda sulla consapevolezza che la responsabilizzazione imprenditoriale dei giovani scienziati giochi un ruolo cruciale nel rafforzamento della capacità innovativa del sistema Paese. Saranno selezionati fino a 12 team.

Come funziona

  1. La scuola ha una durata di 12 settimane e verte su temi di imprenditorialità, dalla messa a punto dell’idea, all’articolazione del business model, al rapporto con il mercato e gli stakeholder, alla presentazione professionale del progetto. La partecipazione al progetto è gratuita. Per i team selezionati che svolgeranno la formazione internazionale è previsto un premio in danaro. La polizza assicurativa per infortuni e responsabilità civile per i periodi di permanenza all'estero è a carico dei partecipanti.
  2. I team verranno affiancati da una rete di mentor e parteciperanno a momenti di incontro con investitori finanziari, industriali e altri imprenditori.
  3. Al termine del periodo di formazione ciascun team presenterà il proprio progetto davanti a una platea di potenziali investitori, docenti, esponenti del capitale di rischio e del mondo industriale.
  4. A seguito del pitch day i team più meritevoli e con le idee a più elevato potenziale avranno l’opportunità di beneficiare di un ulteriore periodo di formazione tra il Regno Unito e gli Stati Uniti, presso alcuni dei più importanti ecosistemi imprenditoriali al mondo.

11 Settimane di training

Week 1
Icebreaking
week
Week 2
Igniting
entrepreneurial
mindsets
Week 3
Understanding
the market
needs
Week 4
Analysing
the
market
Week 5
Market
roadmapping and
pitching practice
Week 6
Equity structure
and
incentives
Week 7
Business model
innovation and
profiting from
innovation
Week 8
Industry
analysis
Week 9
Entrepreneurial
finance
I
Week 10
Entrepreneurial
finance
II
Week 11-12
Pitch
preparation
PITCH
DAY

4-6 Settimane di formazione all'estero

Reactor offre agli scienziati selezionati un premio in danaro volto a realizzare un programma immersivo della durata da 4 a 6 settimane in alcuni degli ecosistemi imprenditoriali più vivaci del mondo, in stretto contatto con imprenditori, professori, investitori e altri scienziati internazionali impegnati in iniziative di trasferimento tecnologico. Questa parte internazionale del programma si basa su una serie di alleanze tra Reactor e i partner internazionali situati nel Regno Unito, in California e nella costa orientale degli Stati Uniti.

Ciascuna di queste alleanze fornirà ai partecipanti selezionati innumerevoli opportunità per migliorare il loro percorso attraverso:

  • Lezioni di imprenditorialità
  • Eventi di networking periodici
  • Mentoring
  • nterazione con imprenditori e start-up internazionali
  • Incontri con figure di spicco nel settore finanziario e del venture capital
  • Visite e workshop in azienda

Reactor offre agli scienziati selezionati un premio in danaro volto a realizzare un programma immersivo della durata da 4 a 6 settimane in alcuni degli ecosistemi imprenditoriali più vivaci del mondo, in stretto contatto con imprenditori, professori, investitori e altri scienziati internazionali impegnati in iniziative di trasferimento tecnologico. Questa parte internazionale del programma si basa su una serie di alleanze tra Reactor e i partner internazionali situati nel Regno Unito, in California e nella costa orientale degli Stati Uniti.

Ciascuna di queste alleanze fornirà ai partecipanti selezionati innumerevoli opportunità per migliorare il loro percorso attraverso:

  • Lezioni di imprenditorialità
  • Eventi di networking periodici
  • Mentoring
  • nterazione con imprenditori e start-up internazionali
  • Incontri con figure di spicco nel settore finanziario e del venture capital
  • Visite e workshop in azienda

Reactor offre agli scienziati selezionati un premio in danaro volto a realizzare un programma immersivo della durata da 4 a 6 settimane in alcuni degli ecosistemi imprenditoriali più vivaci del mondo, in stretto contatto con imprenditori, professori, investitori e altri scienziati internazionali impegnati in iniziative di trasferimento tecnologico. Questa parte internazionale del programma si basa su una serie di alleanze tra Reactor e i partner internazionali situati nel Regno Unito, in California e nella costa orientale degli Stati Uniti.

Ciascuna di queste alleanze fornirà ai partecipanti selezionati innumerevoli opportunità per migliorare il loro percorso attraverso:

  • Lezioni di imprenditorialità
  • Eventi di networking periodici
  • Mentoring
  • nterazione con imprenditori e start-up internazionali
  • Incontri con figure di spicco nel settore finanziario e del venture capital
  • Visite e workshop in azienda
Apply now

Team

Antonio Danieli

Direttore Generale e Consigliere di Amministrazione di Fondazione Golinelli
Amministratore Unico G-Factor

Simone Ferriani

Direttore Scientifico

Cristiana Vignoli

Direttore G-Factor
Incubatore-Acceleratore di Fondazione Golinelli

c.vignoli@fondazionegolinelli.it
Eugenia Ferrara

Responsabile Attività Istituzionali

e.ferrara@fondazionegolinelli.it
Pietro Ferraris

Responsabile Programma di Accelerazione
Incubatore-Acceleratore di Fondazione Golinelli

p.ferraris@fondazionegolinelli.it
Silvia Cozzi

Project Manager

s.cozzi@fondazionegolinelli.it
Alessandro Pastore

Coordinatore mentor

Daniele Gazzola

Scientist – Entrepreneur In Residence

Simone Napolitano

Tutor scientifico

Mentor

Francesco Baschieri
Simone Cimminelli
Arianna Neri
Caren Weinberg
Rodrigo Mallo Leiva
Alessandra Raggi
Federico Tonelli
Alessandro Parenti
Alexander Schmitz Kohlitz
Sebastiano Zannoli
Marco Santulli
Marco Cupidi
Alessandro Araldi
Lucia Romagnoli
Massimo Aliberti
Luca Rossettini
Claudio Marinelli

Partner internazionali

Partner scientifici

Sostenitori