INSEGNARE NELL'ERA DI YOUTUBE

Scienze e tecnologie

Specialmente tra i più giovani i video stanno assumendo un ruolo sempre più importante. Sfruttarli efficacemente nel percorso educativo non è sempre facile: spesso i docenti non hanno una panoramica consolidata delle potenzialità educative dei video e gli studenti non hanno ancora sviluppato gli strumenti e le competenze per “fruire” efficientemente video con contenuti non banali e strutturati.
Il corso presenta diverse esperienze di integrazione di video nei percorsi didattici, sia come fonte di informazione da individuare, decifrare e rielaborare, sia come strumento per sviluppare le competenze comunicative e digitali di studenti e docenti.
Nel corso i partecipanti sono guidati a scoprire e sperimentare le valenze didattiche dei video e imparano a progettare e realizzare video didattici, impiegando strumenti adatti a diversi livelli di competenza digitale. L’esperienza sarà utile per imparare a valutare criticamente i contenuti e le potenzialità dei video didattici presenti in rete e per sfruttare questa modalità, congeniale ai giovani studenti, per proporre esperienze di analisi, progettazione e produzione di video didattici.
Approfondire le opportunità didattiche offerte dalla visione e produzione di filmati su argomenti disciplinari.

Obiettivi

  • Riflettere sull’adattamento delle strategie didattiche per cogliere le opportunità offerte dall’integrazione di video didattici.
  • Imparare a valutare con apposite rubric la valenza didattica di filmati didattici.
  • Imparare a progettare, produrre e gestire contenuti video e risorse digitali.

Programma

15 luglio 2019

  • Applicazioni dei video nella didattica: obiettivi, esperienze, un percorso graduale (esperienze didattiche che prevedono il video come fonte informativa integrata con l’attività in classe. La creazione di video come percorso di rielaborazione dei contenuti e di sviluppo delle competenze comunicative digitali).
  • L’esperienza di Elia Bombardelli: progettazione video, realizzazione, pubblicazione e gestione sostenibile della community.
  • Progettazione di percorsi didattici basati su risorse video.
  • Gli strumenti digitali per produrre e visualizzare in classe un video.

16 luglio 2019

  • Analisi e progettazione di un video. Cosa considerare.
  • Costruire una rubric di valutazione.
  • Progettare una videolezione: le fasi.
  • Esercitazione di progettazione di un video. 

17 luglio 2019

  • Prove, riprese, montaggio, miglioramento guidato dai docenti.
  • Condivisione e commenti sui risultati dell’esperienza.
  • Cosa ci portiamo a casa? Cosa sperimenteremo in classe?

(Facoltativo) - Entro 30 luglio 2019: consegna di un documento di riflessione critica orientato alla progettualità didattica in classe (corrispondente a 5h di progettazione didattica) 

Mappatura delle competenze 

  • Riflettere sulle scelte di programmazione didattica in termini di obiettivi, contenuti, tempi e strumenti.
  • Comprendere e contestualizzate il valore aggiunto che l’adozione di ambienti digitali adottati ampiamente in ambito internazionale può apportare alle proprie modalità di lavoro.
  • Sapere adattare alle esigenze educative, sia di gruppo classe sia individuali, le potenzialità offerte dalle risorse video digitali.
  • Individuare strategie motivazionali e organizzative per innescare processi di apprendimento.

Tipologia verifiche finali: è richiesta la partecipazione di almeno 75% delle ore in presenza.



Ambiti trasversali
  • innovazione didattica e didattica digitale
Ambiti specifici
  • didattica delle singole discipline previste dagli ordinamenti
  • sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media
area
A2 didattica digitale e ambienti di apprendimento
A chi è rivolto
Scuola primaria
Scuola secondaria di I grado
Scuola secondaria di II grado
Durata
25 ore
di cui 20 ore in presenza
unità formative
1
posti disponibili
25
Tipologia
Digitale
docenti

Elia Bombardelli, docente di matematica e fisica alle superiori. E’ uno dei docenti più famosi in Italia grazie al suo canale Youtube da oltre 200.000 iscritti nel quale propone lezioni di matematica e esperimenti scientifici.

Enrico Tombesi, responsabile per Fondazione Golinelli dello sviluppo dell’offerta didattica e formativa per il territorio. Ingegnere esperto di didattica ed educazione scientifica, ha sviluppato numerose sperimentazioni di innovazione didattica interdisciplinare basate sull’integrazione di risorse digitali anche video nei percorsi didattici curricolari.

Costo
90 €
Date e orari degli appuntamenti
15/07/2019     09:30 - 13:00     14:00 - 17:30
16/07/2019     09:30 - 13:00     14:00 - 17:30
17/07/2019     09:30 - 13:00     14:30 - 17:00
Sede
Bologna - Opificio Golinelli
Via Paolo Nanni Costa n° 14
40133 Bologna (BO)