SCUOLA

Laboratori scientifici ed esperienziali, percorsi didattici interdisciplinari, attività formative e progetti innovativi di educazione, formazione e comunicazione scientifica rivolti a studenti e docenti

Scopri di più

Attività rivolte a studenti di ogni ordine e grado in tutta Italia

Le attività dedicate agli studenti di nido, scuole di infanzia e primarie introducono al metodo scientifico, favoriscono l’apprendimento, valorizzano la creatività, l’integrazione culturale e la capacità di lavorare in gruppo. Vengono utilizzati metodi innovativi e scientificamente rigorosi che privilegiano l’approccio informale e stimolano la voglia di imparare di ogni bambino.
A partire dalle scuole secondarie di I grado, i laboratori scientifici sperimentali “a posto singolo” accendono negli adolescenti la passione per scienze e tecnologia, grazie all’opportunità di fare concrete sperimentazioni in laboratorio. Fino alle scuole secondarie di primo grado, le attività sono organizzate in 2 macro-aree: scienza e tecnologia.
Al metodo scientifico sono affiancati anche approcci formativi innovativi come il design thinking, la didattica per progetti, l’impiego delle nuove tecnologie in modo trasversale. L’offerta per le scuole secondarie di II grado consente agli studenti di vivere un’autentica esperienza hands-on, sperimentando tecniche di biotecnologia, biochimica, biologia molecolare, microbiologia e genetica utilizzate nei più avanzati laboratori di ricerca internazionali. I laboratori coinvolgono studenti e insegnanti e, partendo da temi di attualità, indagano le nuove scoperte delle scienze della vita. I laboratori si tengono anche in lingua inglese, in linea con la metodologia CLIL. I laboratori offrono un supporto continuativo a servizio del sistema scuola per l’insegnamento e l’apprendimento delle scienze sperimentali. L’offerta formativa si è arricchita nel tempo affiancando ai laboratori di biologia anche protocolli sull’ambiente, sulla chimica e sulla fisica.

Nel 2018 nasce la società G-LAB Srl per valorizzare e diffondere su tutto il territorio nazionale l’esperienza trentennale di Fondazione Golinelli. G-LAB Srl sviluppa progetti didattici articolati, personalizzabili in base alle esigenze delle istituzioni scolastiche, integrati con la formazione dei docenti e propone attività didattiche laboratoriali scientifiche e interdisciplinari per scuole di ogni ordine e grado. L’innovazione didattica attraverso risorse digitali e il supporto alla crescita di reti di educatori in ambito nazionali sono caratteristiche peculiari dell’attività di G-LAB.

LEGGI TUTTOMOSTRA MENO

Progetti che avvicinano le scuole e gli studenti al mondo delle imprese, della ricerca e della innovazione.

Fondazione Golinelli promuove e coordina progetti che avvicinano le Istituzioni scolastiche e, soprattutto, gli studenti al mondo delle imprese, della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica. A questo scopo progetta percorsi multidisciplinari per stimolare i giovani, le loro attitudini e la loro creatività, educarli all’imprenditorialità, stimolare, valorizzare e sviluppare in loro le soft skills, con l’obiettivo di prepararli ad affrontare la complessità e l’imprevedibilità del futuro, avvicinandoli in maniera consapevole e creativa al mondo del lavoro e stimolandone un approccio imprenditivo, consapevole del concetto ti rischio ma teso al contempo alla sperimentazione fattiva e concreta.

Formazione e aggiornamento per educatori e docenti di ogni ordine e grado in tutta Italia

Coinvolge circa 4000 insegnanti l’anno provenienti da tutta Italia e promuove una didattica interattiva e partecipata con l’obiettivo di innovare il “fare scuola”. Didattica per competenze, innovazione metodologica, competenze digitali e nuovi ambienti di apprendimento, educazione all’imprenditorialità e didattica delle STEAM (science, tecnology, engineering, arts, mathematics) sono solo alcuni dei contenuti dell’offerta con un’attenzione particolare all’approccio interdisciplinare e al rapporto tra scienza e società. Seguendo le indicazioni del Piano Nazionale della Formazione, le proposte sono organizzate in workshop, laboratori, momenti di progettazione didattica, sperimentazione in classe e documentazione, in presenza e online. Oltre alle proposte per singoli insegnanti (nel programma “Educare a educare”, avviato nell’ambito di un protocollo strategico formalizzato col MIUR nel 2016), Fondazione Golinelli organizza e realizza progetti formativi e percorsi ad hoc per insegnanti e formatori su richieste specifiche di scuole ed enti.
Fondazione Golinelli è soggetto accreditato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola (decreto prot. Nr. AOODPIT.595 del 15/07/2014 e direttiva Miur 170/2016) con conseguente diritto, nei limiti previsti dalla normativa vigente, al riconoscimento dell’esonero dal servizio del personale scolastico che partecipa ai corsi. È inoltre Centro di servizio e consulenza per le istituzioni autonome dell’Emilia-Romagna. Nel 2016 Fondazione Golinelli e MIUR hanno siglato un protocollo di intesa triennale per il potenziamento della formazione e dell’aggiornamento degli insegnanti di ogni ordine e grado e per l’innovazione didattica.

La società G-LAB Srl, nata nel 2018 per valorizzare e diffondere su tutto il territorio nazionale l’esperienza trentennale di Fondazione Golinelli, progetta e realizza percorsi formativi per docenti sull’innovazione delle metodologie didattiche. I corsi sono sia in presenza sia online e sono progettati, anche sulla base di specifiche esigenze formative, avvalendosi della collaborazione di esperti su tutto il territorio nazionale. Attraverso le diverse modalità formative G-LAB Srl favorisce lo sviluppo della comunità dei professionisti dell’educazione e la diffusione delle buone pratiche.
Nel 2016 Fondazione Golinelli e MIUR hanno siglato un protocollo di intesa triennale per il potenziamento della formazione e dell’aggiornamento degli insegnanti di ogni ordine e grado e per l’innovazione didattica.

LEGGI TUTTOMOSTRA MENO

Laboratori scientifici ed esperienziali, percorsi didattici interdisciplinari, attività formative e progetti innovativi di educazione, formazione e comunicazione scientifica rivolti a studenti e docenti delle scuole di ogni ordine e grado (materna, infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado, ITS).


Obiettivi

  • promuovere l’educazione scientifica e la creatività nei bambini da 1 a 13 anni
  • appassionare gli adolescenti e i ragazzi tra i 14 e i 19 anni alle scienze e alle tecnologie attraverso la sperimentazione
  • formare i futuri imprenditori con percorsi multidisciplinari su educazione all’imprenditorialità e cultura dell’innovazione per studenti delle scuole secondarie di secondo grado e per studenti universitari
  • per studenti delle scuole secondarie di secondo grado e per studenti universitari
  • accompagnare le istituzioni scolastiche nello sviluppo di percorsi innovativi di alternanza scuola-lavoro
  • sostenere l’innovazione didattica attraverso la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti di ogni ordine e grado.

Metodologia

L'approccio utilizzato coniuga il sapere (in particolare quello scientifico), il saper fare (approccio hands-on) e il saper essere (soft skills), con l’intento di contribuire alla crescita anche umana e intellettuale, non solo quella professionale, delle giovani generazioni.


Spazi e tecnologie

L’area Scuola si sviluppa su circa 9.000 mq, dispone di spazi modulabili e modernamente attrezzati e di tecnologie innovative, pensati per contenuti e target differenti. Uno spazio è interamente dedicato all’infanzia da 12 mesi a 5 anni con arredi morbidi e banchi semicircolari per lavori cooperativi a posto singolo. Per gli studenti fino alle secondarie di I grado, sono disponibili:

  • 1 laboratorio di microscopia con 26 postazioni singole per l’ osservazione diretta di preparati biologici;
  • 1 postazione di microscopia per osservazioni collettive;
  • 8 postazioni per osservazione singola e collettiva con stereomicroscopi;
  • 1 laboratorio dedicato alle attività di chimica e fisica, con strumentazioni, attrezzature e kit per esperimenti scientifici;
  • 1 maker space per attività di robotica (presso il quale bambini e ragazzi possono utilizzare i più avanzati kit di robotica educativa), coding, modellazione e stampa 3D;
  • 1 open space con banchi modulari ed ergonomici per attività di laboratorio per classi 2.0, presenza di lavagne LIM in ogni spazio.

Opificio Golinelli ospita inoltre il secondo HP Learning Studio d’Italia, il primo a livello europeo ad essere ospitato in una fondazione privata. Si tratta di un ambiente altamente tecnologico dotato di soluzioni all’avanguardia, che permette a insegnanti e studenti di vivere un’esperienza di apprendimento particolarmente innovativa. Cuore del progetto è HP Sprout, un dispositivo in grado di offrire esperienze immersive agli utenti, con il quale è possibile acquisire scansioni 2D e 3D, creare storie digitali, manipolare oggetti virtuali, progettare, creare e stampare in 3D, in un ambiente educativo 4.0. Per le scuole secondarie di II grado sono disponibili 3 laboratori dedicati a biotecnologie e scienze della vita, ognuno dei quali è dotato delle strumentazioni più avanzate per lavorare a posto singolo, sotto la guida di tutor scientifici esperti. Gli studenti possono amplificare, mediante la tecnica della reazione a catena della polimerasi, sequenze di DNA da analizzare grazie all’utilizzo di sistemi di visualizzazione di immagine.

Si possono, inoltre, eseguire analisi di molecole organiche presenti in alimenti mediante l’utilizzo di spettrofotometri e affrontare il tema delle energie rinnovabili grazie alla realizzazione di celle fotovoltaiche. Sempre a studenti di II grado, è dedicato un altro laboratorio per le attività di fisica moderna. Infine è disponibile un’aula di bioinformatica con 21 computer e 25 microscopi ottici per la visualizzazione in singolo di preparati biologici e di 1 microscopio ottico a fluorescenza collegato a 21 monitor, che permette l’utilizzo di sonde marcate fluorescenti per visualizzare alcune strutture cellulari. Opificio Golinelli ospita anche uno dei 58 Laboratori Territoriali finanziati dal MIUR nel 2017 (si veda per approfondimenti la sezione apposita del sito Scuola-Impresa: Laboratorio Territoriale)


Prossimi eventi scuola

GRATUITO
Venerdì 07 Set 2018 ore 09:30
La tecnologia digitale sta profondamente trasformando il mondo dell’educazione proponendo nuove sfide e nuovi strumenti. Questo processo innovativo di importanza fondamentale per la società può essere affrontato efficacemente solo sviluppando sinergie tra istituzioni caratterizzate da competenze e risorse differenti. Il convegno inaugurale dell’anno scolastico 2018/19 accende il dibattito su quali siano le sfide più urgenti per il mondo dell’educazione e su come le tecnologie, anche attraverso le esperienze di rete, consentano di rispondere efficacemente valorizzando esperienze e professionalità. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.
Opificio Golinelli image

image Conferenza
image Scuola
GRATUITO
Giovedì 22 Nov 2018 ore 14:30
Le scuole e gli insegnanti di tutto il mondo si trovano oggi ad affrontare un’importantissima sfida: promuovere sempre più esperienze di didattica per progetti e alimentare lo sviluppo delle competenze trasversali negli studenti di tutte le età. Un incontro dedicato all’esplorazione delle potenzialità del Design Thinking, attraverso testimonianze e case stories di importanti realtà nazionali e internazionali. In collaborazione con Reggio Emilia Design Thinking (Università di Modena e Reggio Emilia).
Opificio Golinelli image

image Conferenza
image Scuola
GRATUITO
Mercoledì 23 Gen 2019 ore 14:30
AGILE è una metodologia utilizzata per gestire progetti ponendo al centro le persone che, formando piccoli gruppi auto-organizzati, lavorano con il coinvolgimento diretto dell’utente. Data la sua efficacia, può risultare utile anche nella didattica con l’obiettivo di aiutare i docenti nelle pratiche scolastiche. Con il contributo e in collaborazione con YOOX NET-A-PORTER GROUP. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Opificio Golinelli image

image Conferenza
image Scuola
vedi tutti